giovedì 5 febbraio 2015

L'indice del libro: Relazioni Pubbliche Digitali

Nella scelta di un libro, per prendere una decisione saggia sul tirar fuori o meno i soldi,l'indice può essere uno strumento importante di orientamento.

Ecco quindi l'indice di Relazioni Pubbliche Digitali, magari vi serve :-)


Introduzione – perché questo libro

A chi è rivolto questo libro

Avvertenze per l'uso

Capitolo 1: Cosa sono e cosa fanno le PR Digitali 

1.1 Cambiano i mercati, cambia la società, cambia la comunicazione

1.2 Cosa sono e a cosa servono le PR

1.3 Cosa fanno in pratica, le PR?

1.4 La difficoltà di definire le PR Digitali

1.5 Una proposta di definizione

1.6 Cosa fanno le PR Digitali e come influenzano il business

1.6.1. Le PR Digitali lavorano per creare opinione

1.6.2. Le PR Digitali lavorano per generare visibilità, notiziabilità

1.6.3 Le PR Digitali lavorano per costruire e gestire la reputazione

1.6.4 Le PR Digitali lavorano per costruire connessione coi clienti

1.6.5 Le PR Digitali lavorano per generare conversazioni

1.6.6 Le PR Digitali lavorano per riguadagnare (un certo) controllo sulle conversazioni

1.6.7 Non sarà mai possibile raggiungere l'unanimità

1.6.8 Lo User Generated Marketing e la perdita di controllo

1.6.9 La permanenza delle conversazioni

1.6.10 La diffusione delle conversazioni

1.6.11 Le PR Digitali lavorano per prevenire e gestire le crisi

1.7 Cosa non è lecito aspettarsi dalle PR Digitali ?

1.8 I tempi delle PR Digitali

1.9 I costi delle PR Digitali

1.10 Non esiste la controllabilità dei risultati

Capitolo 2: La gestione della reputazione 

2.1 Definizione di online reputation

2.2 La differenza tra "immagine" e "reputazione"

2.3 La Reputazione è importante - perché si trasforma in quote di mercato

2.4 I driver principali della reputazione

2.5 Le persone come si formano una reputazione delle marche, quando si muovono in rete?

2.6 La visibilità come primo passo per la propria reputazione

2.7 Visibilità e motori di ricerca

2.8 Reputazione e passaparola

2.9 non è pubblicità: è essere interessanti, utili

2.9 Paid, Owned, Earned, Borrowed

2.10 L’importante è che se ne parli. Bene

2.11 La reputazione e i pubblici interni

2.12 Don't tell stories, be the story

2.13 La gestione della Reputazione e il Personal Branding

Capitolo 3: La gestione della reputazione

3.1 Le attività di gestione della reputazione

3.2 I sette punti chiave della reputation management

3.3 Interventi correttivi della reputazione

3.4 Si parte sempre dall'ascolto: il Monitoraggio

3.4.1 I key points del monitoraggio

3.4.2 L'importanza dell'analisi umana

3.4.3 Più è cattiva la medicina, più serve

3.4.4 Il monitoraggio va fatto anche sui concorrenti

3.5 Come migliorare in concreto la propria reputazione

Capitolo 4: Influencer e PR Digitali

4.1 cosa intendiamo per (online) Influencer?

4.2 Gli influencer non sono una novità

4.3 Perché coinvolgere gli influencer?

4.4 Cosa vogliamo influenzare?

4.4 Qual è il ruolo degli influencer?

4.4.1 L'influencer come narratore

4.4.2 L'influencer come Ambassador

4.5 Cosa cerchiamo in un "influencer"?

4.5.1 Reach / Copertura

4.5.2 Credibilità

4.5.3 Affinità di campo

4.5.4 Capacità di essere amplificato

4.5.5 Disponibilità a partecipare

4.6 Cosa, invece, non desiderare

4.7 Dal controllo all'influenza

4.8 I primi influencer sono quelli che ci amano già

4.8.1 Il top di gamma degli influencer: Evangelisti e Evangelism Marketing

4.9 Con gli influencer si "lavora insieme"

4.9.1 La differenza tra relazione e chiedere una “marchetta”

4.9.2 Costruire progetti pensati per il vantaggio reciproco

4.9.3 Mission critical: informarli

4.10 Influencer: loro sono pochi, e ci sono tanti pretendenti

4.11 Un altro grande tema delle PR Digitali: innescare influenza trasformando le persone in influencer

4.11.1 Quando le persone diventano Influencer ("informali")

4.11.2 Alcuni approcci classici per trasformare le persone in Influenzatori

4.11.3 Lavorare con le community

Capitolo 5: Collaborare con i Blogger

5.1 Parliamo di Blog e di tipologie

5.2 A cosa può servirci, coinvolgere blog e blogger nel nostro progetto di comunicazione?

5.2.1. Costruire awareness su prodotti, marche, attività

5.2.2. Mettere a fuoco una percezione o spostarla

5.2.3. Costruire un luogo dove approfondire un’informazione

5.2.4 Costruire un luogo dove raccontare una storia

5.2.5. Fare / dare trasparenza

5.2.6. Dimostrare competenza / Thought Leadership

5.2.7. Lead Generation

5.2.8. Supportare il SEO

5.3 Parliamo di blogger

5.3.1 I Blogger: persone, non strumenti

5.3.2 L'equivoco dei Top Blogger

5.3.3 Se invece parliamo di "blogstar"

5.4 L'importanza del database

5.4.1 Come si costruisce il database

5.4.2 Liste e classifiche: servono?

5.4.3 Quali altri strumenti usare per arricchire il database?

5.4.4 Non basta un’anagrafica

5.5 si può attribuire un valore, un’audience ai blogger?

5.5.1 Non esiste l'Auditel dei Blog

5.5.2 Tenere conto dell’effetto di amplificazione

5.5.3 Tenere conto dell’effetto Coda Lunga

5.6 Prima di contattare un influencer o un blogger è imperativo

5.7 I Blogger hanno anche una vita

5.8 Videoblogger o YouTuber

5.9 Bisogna pagare i blogger?

Capitolo 6: Le PR Digitali in azione

6.1 Le tipologie più frequenti di attività

6.1.1 L’invio di informazioni

6.1.2 Product Testing

6.1.3 Il test panel

6.1.4 Evento di presentazione

6.1.4.1 Il problema della selezione degli invitati

6.1.4.2 L’effetto dell’evento – dopo, ma anche durante

6.1.5 Costruzione di un'experience

6.1.6 Coinvolgere in un progetto collaborativo

6.2 Alcuni punti da approfondire

6.2.1 La issue della trasparenza

6.2.2 E se la recensione è negativa?

6.2.3 E se ci chiedono in prova i prodotti?

6.3 Prima dell'esecuzione: la strategia

6.4 Cinque regole d'oro per riuscire a comunicare

6.4.1 Notiziabilità o morte

6.4.2 Si tratta di saper confezionare la notizia

6.4.3 Pensare Visuale

6.4.4 La noia è il peccato mortale

6.4.5 Non solo wow factor, ma utilità

6.5 Attenzione ai budget: definitelo e comunicatelo per evitare ritardi e inefficienze

6.6 Misurazione e KPIs

Capitolo 7. Prevenzione e gestione delle crisi online

7.1 Cosa intendiamo per crisi?

7.2 Cos'è una crisi "digitale"?

7.3 Ma è davvero una crisi?

7.4 Attenzione a non innescare la crisi con una nostra reazione

7.5 La valutazione della crisi

7.6 Autorevolezza delle fonti

7.7 Come nascono le crisi?

7.7.1 L'innesco

7.7.2 Espansione

7.7.3 Esplosione

7.7.4 Plateau

7.7.5 Decrescita e dopo terremoto

7.8 Come ci si prepara alla crisi?




Messaggio promozionale :-)

Relazioni pubbliche digitali 

Pensare e creare progetti con blogger, influencer e community.
Un libro, un manuale sulle PR in rete - che cerca anche di definire un po' meglio le PR online. Da che cosa sono composte e, soprattutto, come si fanno. 


Che cosa sono (e non sono) le PR digitali e cosa è lecito aspettarsi (e cosa non dobbiamo attenderci). 

Non solo un manuale, ma anche un libro di strategia. 

Un libro per insegnare e soprattutto stimolare; a pensare in modo strategico, a capire, a fare, a relazionarsi con gli specialisti del settore (e lavorare con loro), per crescere professionalmente. 

Il libro è disponibile sia in formato ebook che cartaceo. Lo trovate nelle buone librerie oppure online su numerosi bookstore, ad esempio: